Che si tratti di smerigliatura, lappatura, fresatura, lucidatura, sbavatura, saldatura o pulizia: da oltre 80 anni, la joke Technology (ex Joisten & Kettenbaum) è leader nel campo delle tecnologie di superficie. L´azienda con sede in Germania punta su tre fattori: massima qualità, consulenza competente e servizio eccellente. Grazie ad un magazzino proprio, la maggior parte dei 20.000 prodotti è subito disponibile ed arriva rapidamente in officina. Il suo portafoglio comprende sistemi a motore e manipoli, utensili e materiali di consumo destinati alla smerigliatura, lappatura e lucidatura, utensili diamantati e in CBN, utensili da asportazione, sistemi di pulizia, sistemi di sabbiatura e tutto quello che serve per la saldatura (saldatura di riparazione, TIG, ad impulsi, MIG o a laser). La joke Technology consegna, attualmente i suoi prodotti, in oltre 59 paesi dislocati in tutto il mondo.

Con la prima presenza alla MECSPE di Parma, la joke Technology punta sulla vendita diretta. Sotto la direzione di Frank Westerhoff, una squadra composta da diversi operatori si occuperà dei clienti italiani della joke Technology. La consulenza diretta permette di estendere notevolmente il servizio. La consegna della maggior parte dei prodotti è realizzabile, adesso, entro 48 ore, garantendo la completa trasparenza dei prezzi. Gli interessati potranno farsi una prima idea della qualità dei prodotti e della consulenza in occasione della MECSPE che si svolgerà dal 18 al 20 giugno 2020 a Parma. La joke Technology si presenterà al pubblico italiano al padiglione 07, stand D77. Al centro dell’attenzione ci sarà l’argomento del post processing 3D, così come la serie ENESKAmicro e ENESKAsonic con le loro svariate possibilità di utilizzo e applicazioni.

I giusti utensili per il post processing nella produzione additiva

Oggigiorno la produzione additiva offre vantaggi imbattibili: permette di realizzare soluzioni personalizzate, come ad esempio protesi e campioni, che potranno essere testati in condizioni reali. La stampa 3D con materiali contenenti una percentuale di metallo richiede spesso l’utilizzo di supporti o di strutture portanti, come ad esempio la realizzazione di pale di turbina o di articolazioni artificiali di forma semisferica. La rimozione di questi supporti con martello e scalpello o con pinze può provocare danni ai componenti e ai pezzi. Anche se questi ultimi sembrano perfetti a vista, la loro funzionalità risulterebbe fortemente pregiudicata se non si procederebbe con le adeguate operazioni di finitura superficiale: fresatura, smerigliatura, lucidatura e sbavatura.

joke Technology offre consulenza in merito alle possibili procedure applicative ed operative ed ha nel portafoglio utensili e materiali adatti specificamente a questi lavori di finitura: alla base vi è il sistema a micromotore ENESKAmicro con unità di controllo e una grande varietà di motori e manipoli destinati alle diverse operazioni – dalla fresatura grezza alla lucidatura a specchio. Le centraline ENESKAmicro e i manipoli lavorano a velocità fino a 60.000 giri/min e sono regolabili a variazione continua. Le vibrazioni particolarmente contenute, permettono all’operatore di lavorare in maniera concentrata ed accurata per periodi prolungati. I manipoli a incastro rapido dispongono della forza di serraggio più alta al mondo.

Per i materiali difficili da lavorare, come Inconel o titanio, la joke Technology impiega le nuove frese in metallo duro con dentatura ultrafine, idonee fino ad una durezza di HRC 65. Grazie alla maggiore sporgenza dei grani, le molette abrasive diamantate con legante brasato sotto vuoto producono una “smerigliatura fredda” ed impediscono cambiamenti strutturali o deformazioni indesiderati sui materiali. Ottime anche per materiali rinforzati con fibra , come PRFV e CFRP.

Per materiali più morbidi, come la plastica, la gomma o il gesso sono idonee le frese in ceramica che vantano una maggiore durata ed ottime proprietà di taglio a basso sviluppo di calore.

Per la lavorazione ultrafine di ceramica, metallo duro, cobalto, nichel o titanio fino alla lucidatura a specchio sono disponibili speciali paste sviluppate appositamente dalla joke Technology, come la joke Magic FAS. I loro diamanti policristallini con una grana da 0,25 a 25 μm permettono una combinazione di elevate capacità di asportazione e lunga durata.

Così attrezzati è possibile effettivamente sfruttare i vantaggi della produzione additiva.

 

 

joke Technology GmbH

Da 80 anni la joke Technology GmbH è leader nel mercato dei prodotti per la finitura e il trattamento delle superfici industriali. Soprattutto nelle competenze per la smerigliatura/ molatura, lucidatura, fresatura e sbavatura, offriamo soluzioni uniche che riducono l’incidenza del costo per le lavorazione intensive e onerose. Sette product manager sono a tua disposizione con una vasta gamma di conoscenze specialistiche per la tua sfida tecnica.

www.joke-technology.com
Tel. 02 006 810 35
info@joke-technology.it


CORRELATI


Related Posts