/ German Plast s.r.l.

Competenza, esperienza e know-how per le soluzioni in materiale plastico

Ingegnerizziamo ed industrializziamo, in plastica, ogni idea dei nostri clienti. La nostra squadra è al fianco del cliente, con l’obiettivo comune di realizzare prodotti su misura in materiale plastico.

 

La German Plast di Camerano (AN), nata agli inizi degli anni 70 da Alberto Fioretti è oggi gestita e coordinata dai figli di Alberto: Fabrizio, Marco, e Lisa.

«Col nostro ingresso – spiega Fabrizio Fioretti – abbiamo dato continuità a un’attività coltivata sin dall’inizio con passione e competenze, con un unico e condiviso obiettivo: affiancare i nostri clienti per fornire soluzioni tecnologiche sempre più evolute».

Dallo stampo e stampaggio a iniezione…
Attraverso avanzati software Cad German Plast è in grado di sviluppare progetti 3D di elevata complessità, documentazioni tecniche e analisi strutturali Fem. A questo segue anche la capacità di sviluppare una preventivazione degli stampi molto precisa per garantire il più elevato livello di competitività. Stiamo parlando di stampi per iniezione e filiere di estrusione a partire da piccole dimensioni fino a 5.000 kg di massa.

«Grazie ai più moderni centri di lavoro, elettroerosioni a tuffo e filo – sottolinea Fioretti – siamo in grado di realizzare stampi di elevata precisione e lavorare anche i materiali più duri, tenaci e resistenti».

Tra le tipologie di stampi a iniezione realizzati si possono citare: stampi bi materia, stampi con stampaggio gas assistito, stampi a elevato raffreddamento per Pet trasparente, stampi con insertaggi metallici, stampi multi versione.

«Per lo stampaggio a iniezione – prosegue Fioretti – disponiamo di 20 presse con una capacità di processo sino a 5 kg e forze di chiusura fino a 1.000 tonnellate. Tra le nostre presse vi sono anche macchine elettriche di nuova generazione per le applicazioni più avanzate. I più diversi sono i materiali lavorabili che, di fatto, comprendono la maggior parte dei tecnopolimeri».

…all’estrusione e alle finiture personalizzata

Altrettanto fornito è il reparto di estrusione dell’azienda, che conta 13 linee da 30 fino a 85 mm di diametro cilindro, oltre a banchi di calibratura per profili tecnici, tubi ed elastomeri. Completano la dotazione tecnologica anche taglio a disco, a lama calda, planetaria per tubi sottili, punzonatrici in linea, sistemi di nobilitazione estetica in linea, oltre alla possibilità di applicazione bi adesivi e velcro, co-estrusione di cavi, fili e lamine metalliche.

«In questo caso i principali materiali lavorati – precisa Fioretti – comprendono Pvc, Abs, PS»

Grazie ad accordi con qualificati e selezionati partner, l’azienda, col preciso obiettivo di offrire ai propri clienti un servizio completo, è in grado di gestire come capo commessa e referente unico sui particolari stampati anche lavorazioni accessorie.

«Mi riferisco per esempio alla verniciatura – conclude Fioretti – alla serigrafia, alla saldatura, alla nobilitazione con film applicati a caldo per realizzare superfici estetiche di vario tipo, alla metallizzazione. Opportunità che ci permette di creare trasformare“su misura” l’idea dei clienti con elevata qualità, in modo efficiente, efficace e competitivo».

L’azienda in breve

Ragione sociale: German Plast Srl

Città e regione: Camerano (AN) – Marche

Lavorazioni principali offerte: industrializzazione prodotto/progettazione articoli stampati a iniezione e profilati estrusi in plastica.

Parco macchine: 20 presse a iniezione (da 25 a 1.000 t), 13 linee di estrusione.

Materiali lavorati, dimensioni pezzi: nello stampaggio la maggior parte dei tecnopolimeri mentre nell’estrusione principalmente Pvc, Abs, PS, Pehd.

Metrologia: standard.

Settori applicativi: l’azienda serve a 360 gradi tutti i settori che hanno necessità di realizzare articoli in plastica in riferimento al proprio know interno.

Certificazioni: Iso 9001/Ohsas 18001

Persone in azienda: 36 addetti.

Servizi aggiuntivi: possibilità di gestire lavorazioni accessorie (quali la verniciatura, la serigrafia, la saldatura, la nobilitazione a caldo e la metallizzazione) come capo commessa.

visita il sito


CORRELATI