Il Mollificio Luigi Codega

Le tradizioni industriali e familiari sono parte del tessuto economico del paese, e il Mollificio Luigi Codega ne fa parte dal 1925.

Fin dalla sua apertura, il mollificio si è distinto per la sua lungimiranza. Da subito, infatti, il Cavalier Luigi Codega, fondatore dell’azienda, ha gestito la produzione ponendo massima attenzione ai processi di innovazione. Grazie ai brevetti depositati nel corso degli anni, il mollificio è riuscito ad affermarsi come realtà capace di offrire soluzioni reali e concrete nel settore della produzione di materiali metallici.

Il più grande obiettivo dell’azienda è anticipare le necessità del mercato, grazie ad un attento studio delle tendenze e delle innovazioni che interessano anche settori molto diversi dal proprio. La consulenza che il Mollificio Luigi Codega offre ai propri clienti è il perno sul quale ruota il suo successo e la sua solidità. Grazie all’ascolto permanente delle esigenze dei clienti, l’azienda riesce ad adattare la propria produzione per offrire prodotti all’avanguardia a chi si rivolge ad essa.

Grazie a Fabio Codega, figlio del Cav Luigi Codega, l’aumento della gamma dei prodotti e il mantenimento dei livelli qualitativi hanno viaggiato di pari passo.

Ad oggi, infatti le molle in nastro e in filo vengono realizzate con diverse tipologie di materiale: acciai al carbonio, acciai legati, temprati, prezincati, inossidabili, bronzi e tanti altri. Ogni materiale viene collaudato severamente per offrire prodotti testati al 100% e in linea con le richieste dei clienti, sia che si tratti di piccole aziende, che di grandi produzioni.

Il parco macchine del Mollificio Luigi Codega

Gli standard qualitativi di alto livello sono garantiti dal parco macchine di cui il mollificio dispone e sul quale investe in maniera continua. Non basta solo progettare molle tecnicamente perfette, è la produzione che concretizza un progetto disegnato a regola d’arte.

Ciclicamente il mollificio si aggiorna circa le nuove possibilità produttive e si avvale dei marchi più importanti presenti sul mercato. Questo permette all’azienda di produrre molle in filo di diametro compreso tra 0,10 e 24 mm.

È proprio questo il segreto della longevità aziendale. La continua ricerca dell’ottimizzazione e la consapevolezza che l’innovazione tecnologica non è un punto di arrivo, ma un processo che non si ferma mai.

 


CORRELATI